Il pesciolino alla ricerca dell’oceano . 100 racconti di Anthony De Mello . Piemme

Che Anthony De Mello, celebre per i bestseller sui polli (vedi “Messaggio per un’aquila che si crede un pollo”, “Istruzioni di volo per aquile e polli”) dai volatili sia passato ai pesci? Così sembrerebbe, perlomeno dal titolo del suo ultimo libro, “Il pesciolino alla ricerca dell’oceano” edito da Piemme. Il dubbio si chiarisce leggendo attentamente la trafficata copertina dalla simpatica illustrazione: trattasi della raccolta di cento racconti di De Mello (il pesciolino in questione è preso da uno di questi) a cura di Elsy Franco.

Studiosa di filosofia ed esoterismo che da tempo approfondisce il “pensiero positivo” tenendo anche corsi e seminari sull’argomento, la Franco ha estrapolato i testi da alcuni libri di De Mello, in alcuni casi modificandoli e riadattandoli per esigenze di uniformità, e poi li ha commentati uno ad uno. Mentre i raccontini aneddotici – talvolta simili a storielle yiddish, altre volte più vicini alle storie zen, alle parabole, o a un passo dalla barzelletta – sono ironici e godibili, i commenti della curatrice ci catapultano in un’atmosfera a metà fra la lezione di catechismo delle elementari e il saggio consiglio di una zia che si sopporta perché in fondo è una cara persona.

La morale c’è eccome nelle storie di De Mello, il loro scopo è quello di farci riflettere attraverso situazioni limite e battute pungenti: e questo è il loro valore, che sembra un peccato diluire con dissertazioni certo non vuote ma buoniste e scontate. La promessa fatta sul retro di copertina è impegnativa, “100 racconti per ritrovare il senso della vita e il valore vero delle cose”, mentre più sensatamente Elsy Franco invita il lettore ad approfondire e fare proprie le “perle di saggezza” racchiuse negli aneddoti di De Mello. Volendo acquistare il libretto si consiglia la lettura dei soli racconti lasciando i commenti ai totalmente privi d’interiorità, con un’avvertenza in stile tabagista: «Nell’agosto 1998 la Congregazione per la Dottrina della Fede ha dichiarato che “le posizioni di Anthony De Mello sono incompatibili con la fede cattolica e possono provocare gravi danni”.

Recensione pubblicata sulla Gazzetta di Parma

Share

Written by

Giovanna Bragadini

(62 Posts)

Nell'attesa di capire se sogno o son desta, scrivo.